Sarichioi un paradiso sulla terra
Home » Lipovens

Lipovens

upload/0/c/3/sarichioi/lipovenen.large.jpg

Vecchi Credenti, o oudorthodoxen oudritualisten sono cristiani ortodossi russi, che dal 1666-1667, dopo la hanno lasciato Chiesa ortodossa russa di stato.

Essi protestavano contro la riforma della chiesa allora patriarca Nikon (1605-1681) attuato.

Queste riforme comprendeva una serie di innovazioni nei riti e dei testi che avevano lo scopo di unificare la Chiesa russa nell'ex chiesa bizantina.

Dallo Stato e la Chiesa ortodossa russa fino al 1905, sono stati spesso indicati come scismatici o scismatici, al "raskol" (scisma) nel 1666-1667 con il quale la separazione tra le due direzioni è un fatto.

In passato, la gente spesso per scontato che la chiesa russa nel corso del tempo, a causa di errori di copisti incompetenti, molti errori e anomalie nei libri della Chiesa e dei riti sono stati fatti, rendendo la chiesa russa su un numero di elementi testuali e rituale sarebbe stato diverso da quello della chiesa bizantina.

Patriarca Nikon ha osservato che i libri liturgici russi differivano dai bizantini e riforme attuate.

Molti misero in dubbio l'esattezza e la legittimità di queste riforme e ne è venuto a proteste di massa, ha portato, tra gli altri il mitico arciprete Avvakoem Petrov.

La chiesa, tuttavia, le riforme sono state approvate dal Consiglio di Mosca nel 1666-1667. Gli avversari furono perseguitati e dichiarati scismatici.

A metà degli anni 17e ci sono effettivamente differenze nei testi e nei riti della Chiesa ortodossa russa e altre Chiese.

Entro la fine del 19 ° secolo, la ricerca scientifica ha dimostrato che ciò non avviene nel modo di cui sopra.

Molti Lipovens fuggiti dal loro patria, e li ritroviamo in tutto il mondo, ma soprattutto nella zona del Delta del Danubio