Sarichioi un paradiso sulla terra
Home » Anfibi e rettili » Danubio tritone crestato

Danubio tritone crestato

Il Tritone crestato (Triturus cristatus) è un anfibio caudato appartenente alla famiglia delle salamandre.

Maschi fino a 15 cm; Femmine fino a 18 cm.

I maschi sfoggiano pittoresche creste dentellate lungo il dorso mentre la coda, notevolmente ispessita, possiede tinte azzurrognole e argentate.

L'habitat riproduttivo è costituito da acque ferme naturali e artificiali di varia dimensione, da piccole pozze a bacini lacustri. Frequente anche in fossati e canali con acqua debolmente corrente.

Spesso gli adulti come i giovani conducono per buona parte dell’anno vita terrestre nascosti in varie tipologie di rifugi (tronchi marcescenti, muri a secco, ecc.) da cui escono nelle notti più umide con temperature ottimali per cacciare invertebrati. In fase terrestre prediligono gli ambienti boscati. Talvolta già dall’autunno, ma più spesso a fine inverno, gli adulti si portano in acqua dove avvengono accoppiamenti e deposizione delle uova.

In acqua i tritoni crestati sono voraci predatori di insetti e molluschi acquatici, nonché di invertebrati che cadono accidentalmente in acqua, ma quando sono disponibili si accaniscono in modo particolare sui girini di rana e addirittura sulle loro uova come fa del resto anche il Tritone appenninico (Triturus italicus).